Speleologia… un’avventura continua...Sentieri che ti portano dove mai avresti pensato di arrivare...
Dove la natura premia i curiosi e gli appassionati. Speleologia…un’avventura continua... 

bootstrap themes

LA SPELEOLOGIA

La speleologia è una disciplina che consiste nell’addentrarsi in cavità ipogee utilizzando tecniche di progressione specifiche con e senza utilizzo di corde. Nelle sue attività lo speleologo cerca di scoprire nuovi meandri, preservare gli ambienti già noti e sensibilizzare la comunità tutta nella protezione e salvaguardia della natura in toto. Nella maggior parte dei casi lo speleologo esplora ambienti generati naturalmente, ma non sono da sottovalutare quelli creati dall’uomo, parlando quindi di speleologia urbana: rifugi antiaerei, cisterne per la raccolta delle acque, miniere, sistemi fognari e acquedotti. Scoprire il mondo sotterraneo è un’esperienza unica, dove il tempo e lo spazio assumo forme differenti, dove l’uomo scopre l’ambiente che lo circonda anche attraverso lo studio delle rocce e delle varie forme di vita che lo popolano.

.

.

Mobirise

27° Corso di introduzione alla Speleologia

IL CORSO
l corso di introduzione alla speleologia ha l’obiettivo di avvicinare le persone al mondo ipogeo attraverso l’acquisizione di conoscenze e tecniche specifiche, fondamentali per scoprire ambienti altrimenti inaccessibili all’uomo. Incontri teorici, lezioni pratiche ed uscite in grotta sono caratterizzate dallo spirito goliardico che da sempre ci accompagna.

INFORMAZIONI UTILI

Il programma del corso non presenta difficoltà particolari. Durante le esercitazioni pratiche verranno adottate le normali precauzioni necessarie a garantire l’incolumità dei partecipanti, che sono tenuti ad attenersi rigorosamente alle istruzioni impartite dagli accompagnatori.

RISCHI

Si ricorda agli allievi che le partecipazioni alle palestre di roccia e alle uscite in grotta sono attività che presentano dei rischi. La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali affinché nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza. Con l'adesione al corso l'allievo è consapevole che nello svolgimento dell'attività speleologica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile.