free html templates

 Notizie relative all'attività del Gspt pubblicate sul
"Talp" la rivista della Federazione Speleologica Toscana

Sul numero 50 di Talp,
la rivista della Federazione Speleologica Toscana, oltre agli atti del congresso della FST, si trova, a pagina 19, una sintesi delle "Esplorazioni al salone del Centenario in Corchia" fatte dal Gspt.
Mentre a pagina 154 l' articolo "Grotte e paesaggi della Val di Lima" una disamina tra Geologia e Carsismo analizza le grotte presenti nella zona di confine tra Lucca e Pistoia.

Mobirise

Sul numero 49 del mese di Dicembre 2014, 

a pagina 29, Dicembre 2014, "Una nuova via per il Ramo de fiume" riporta la conclusione delle esplorazioni del Gspt al "Pozzo del Centenario".


Sempre sullo stesso numero a pagina 36, l' articolo "Grotte, storie e paesaggi della Media Val di Lima" esamina, come negli anni 90 del XX secolo, una nuova generazione di speleologi appartenenti del gruppo Gspt e Gsmpt documentano la maggior parte delle grotte conosciute nella zona.

Sul numero 48 Giugno 2014 
a pagina 4, nell’ articolo “I rami del Centenario in Corchia” viene descritta l’esplorazione del Pozzo del Centenario con le sue le sue diramazioni e la scoperta del “Ramo di Sererdipity”

Sul numero 45, Dicembre 2012,
a pagina 6, l’articolo “La buca delle rave lunghe” ci parla della scoperta delle grotte fra ripidi canali ed antiche carbonaie sulle pendici del Monte Freddone.

Sul numero 40 del Giugno 2010
 a pagina 4, “Grotta della Turrite” si narra la storia esplorativa e la descrizione dei principali itinerari della grotta “Delle Comarelle alla Turrite”

Sul numero 39 del mese di Dicembre 2009,

a pagina 26, un breve riassunto delle attività esplorative, svolte principalmente dal GSB-USB, nelle grotte presenti nel “Fosso di Capricchia” a Castenuovo Garfagnana.
Sempre sul numero 39, a pagina 68, nell’ articolo “Grotte di ghiaccio” si parla del corso di “Speleologia Glaciale”

Sul numero 38 del mese di Giugno 2009,
a pagina 2, si parla dell’inizio delle risalite al “Ramo del Giglio” che porteranno alla scoperta del “Ramo 730”

Sul numero 37 , Dicembre 2008,
tra le notizie pubblicate a pagina 2, la nota “Antro del Corchia” parla dell’ inizio delle esplorazioni del Gspt nella zona del Centenario

Sul numero 35 del mese di Dicembre 2007 ,
 a pagina 2, troviamo la comunicazione della “Giunzione fra la Buca della Frana e la Buca dell’ Acqua fredda” effettuata dal Gspt effettuando la risalita di un pozzo di 85 metri.

Il numero 33 del mese di dicembre 2006 
a pagina 36, l’articolo “Nuove scoperte all’Abisso Smilodonte” ci parla delle esplorazioni che i Pistoiesi e i Livornesi hanno effettuato nella grotta.

Sul numero 31. Dicembre 2005
A pagina 52, un articolo a firma della commissione scientifica della Federazione Speleologica Toscana fa il punto su “L’abisso Franco Milazzo”. alla cui esplorazione hanno dato il contributo diversi gruppi speleologici

Su Talp numero 29, del mese di Dicembre 2004
a pagina 24, Gianni Dellavalle, del Gruppo Speleologico Archeologico Livornese, nell’ articolo il “Ramo dei Romani nell’ Antro del corchia” riassume la storia di quelle esplorazioni.

Sul numero 28, Luglio 2004
a pagina 36 della rivista, è documentata l’esplorazione dell’“abisso Cann’Abiss e altre ricerche intorno alla cava bassa di Carcaraia”

Su Talp numero 27 di Dicembre 2003,
a pagina 6, l’articolo documenta l’esplorazione dell’ “Inghiottitoio dei Casini di Corte” nella zona carsica del parco dell’Orecchiella, in alta garfagnana.